Capodanno a Salisburgo: a tutta festa!

Capodanno a Salisburgo-Scorcio notturno

 

Nel vostro capodanno a Salisburgo, se siete fortunati candidi fiocchi di neve vi faranno compagnia nella città che ha dato i natali a Mozart.

Capodanno a Salisburgo: mezzanotte è servita!

Iniziamo col dirvi che il capodanno a Salisburgo offre prezzi vantaggiosi per chi vuole trascorrere questa magica notte. La città conta 150.000 abitanti, pronti a festeggiare assieme ai turisti in tutte le Gasthaus.

Vi consigliamo di richiedere la Salzburg Card, un abbonamento appositamente studiato per i turisti, che vi permetterà di far visita anche in quell’occasione in musei e di usare tutti i mezzi pubblici. Un altro motivo per partecipare alla notte di San Silvestro a Salisburgo è quello di assaggiare per il cenone le zuppe a base di carne, oltre che le famose Wiener Schnitzel. Immancabili poi le ottime torte nel vari Konditorei, oltre alla torta Sacher nell’omonimo Caffè, pronto a farvela gustare direttamente dal produttore.

Un’aria fredda e tipicamente natalizia vi accoglierà per le vie della città e nell’atmosfera magica del capodanno austriaco, dopo aver apprezzato i mercatini di Natale e le vetrine con i richiami a Mozart. Non mancate di far visita alla Residenz, maestoso palazzo magnificamente decorato.

Se invece cercate anche un tocco pittoresco proprio sotto le feste, potrete recarvi al cimitero Sanct Peter, con la sua sovrastante fortezza scavata nel tufo.

Capodanno a Salisburgo: oltre la mezzanotte

Ancor prima del capodanno a Salisburgo, già dai primi di dicembre la città si veste di luci, colori, alberi di Natale e decorazioni. Il giorno di San Silvestro i festeggiamenti partono dal primo pomeriggio, quando in Piazza della Residenza cominciano a suonare DJ e gruppi musicali, rigorosamente dal vivo. Iniziano anche i famosi giochi luminosi, e le strade si riempiono di persone.

Verso sera tutta la città si anima tra stand gastronomici, bancarelle e mercatini, fra deliziose praline di Mozart e caldo vin brulé. A questo punto, sotto i bellissimi palazzi storici, le piazze diventano un palcoscenico di musica e spettacoli. I fuochi d’artificio della mezzanotte hanno luogo ovunque; in particolare, si consigliano quelli sparati sopra la Fortezza Hohensalzburg. La festa si allunga dopo la mezzanotte negli hotel e nelle Gasthaus, dove vengono serviti ottimi vini bianchi locali e torte.

Capodanno a Salisburgo-Mercatini di NataleIl primo gennaio, la città si risveglia con le melodie classiche di Mozart suonate per le vie della città. Anche se sarete ancora assonnati, l’atmosfera di festa vi prenderà per mano anche nell’anno nuovo! Non vi resta che prenotare e vivere di persona tutto questo splendido evento!

Capodanno a Salisburgo o a Cracovia?

Una valida alternativa all’ultimo dell’anno a Salisburgo è il capodanno a Cracovia, dove potrete fare il countdown della mezzanotte nella piazza medievale più grande d’Europa!